30 dic. 2014

OLTRE A MACHUPIQCHU

Oltre a Cusco e a Machupiqchu ci sono tantissimi altri posti da conoscere!

Ai confini con la Bolivia, il lago Titikaka è bellissimo. Ma se i suoi 4000 metri sono per te troppo alti?
Il mistero delle linee di Nasca t'invita a volarci sopra. Ma se non vuoi correre quel rischio o preferisci altri temi?
Se scegli le isole Ballestas non è poi obbligatorio che dopo tu debba "incanalarti" per quella rotta del deserto. Ci sono alternative!
Arequipa è una bella e interessante città. Ma se hai scelto il Perù per stare fra la natura invece che cercare monumenti?
Il nord offre tante orchidee, due musei con bellissimi ori precolombiani, un'archeologia diversa da quella inka, una gastronomia superiore, molto meno turismo "fra i piedi", una delle cascate più alte del mondo, un clima andino senza gelate notturne, zone geografiche dove s'incrociano la cultura andina e quella amazzonica. E pure belle spiagge.
Ancora pochi turisti italiani vanno al nord che t'invito a scoprire!

20 dic. 2014

E DA MANGIARE?

Ti garantisco che ormai da anni puoi mangiare anche piatti italiani di qualità più che sufficiente trovandoli in città come Lima, Cusco, Arequipa e Puno. Ma t'invito a considerare che ogni pizza ha ben poca salsa di pomodoro, e in mezzo alla tavola non trovi l'olio d'oliva per la tua insalata o altro.
Se me lo consenti ti consiglio di provare qualcosa di nuovo e diverso. Senza timore! Fidati!
Grazie ai suoi tanti microclimi, la cucina peruviana offre una gran varietà di piatti gastronomici iniziando dai buonissimi pesci dell'Oceano Pacifico e della Foresta Amazzonica. Parlando di pesce prova la jalea o chicharrones de pescado: è leggero e vedrai che ti piacerà molto. Non avere alcun timore a provare il ceviche (pesce marinato usando il succo di limone qua molto forte). O, come antipasto, una causa ripiena di polpa di granchio.
Il Pollo a la brasa (migliore che il nostro pollo allo spiedo) è un piatto economico che piace ai turisti di tutto il mondo.
Se vuoi saltare il ristorante cerca una buona empanada (focaccia ripiena di carne tritata, pollo o formaggio) o un anticucho.
Cosa bere? Qua il vino lo trovi soltanto nei ristoranti di lusso. Ti suggerisco la birra marca Cusqueña.
Potrei dirti mille cose in più fino a quel che si mangia nelle case dei contadini dove il cibo (caldo de cabeza, sopa de haba, picante de cuy, pachamanca, patate autoctone, chuño, quinua, tocosh, ecc.) è più genuino.
Sono emiliano romagnolo e puoi immaginare con quali piatti sia io cresciuto, ma ti garantisco che anche qua in Perù si mangia bene.
Queste, le mie foto della cucina peruviana.

15 ago. 2014

NOMI D'ALCUNI TURISTI

Ormai da anni attendo turisti in gran parte italiani. E questi sono alcuni dei nomi che ricordo.
Juan e Mina – Bologna; Fernando, Ana e una loro amica – Santiago del Cile; Due studenti di Bolzano; Carmelo e la sua fidanzata – Bologna; Vincenzo e tutta la sua famiglia – Monterenzio BO; Saro - Siracusa; Valeria – San Lazzaro BO; Il cugino di Valeria - Roma; Ramón con la sua amica, ed Ernesto con la sua ragazza – Imola BO; Un gruppo di studenti – Varese; Marcello e Chiara – Bologna; Famiglia Brognara – Bologna; Dolores – Forlì; Paola, Ombretta e Maurizio – Carpi MO; Gabriella, Avio e Concetta - Bologna; Nedda e Fortunato – Pieve di Cento BO; Marco e Delphine (viaggio di Nozze) - Bologna; Cesare e Roberta - Lugo di Romagna RA; Magda, Ebe, Alfonso e Giuliano - Bologna; Cristina e Nicola - Puglia (viaggio di nozze); Karina e Roberto - Genova. Claudia e Paolo - Bologna ed Imola (viaggio di nozze); Roberto e Antonella, Giulio e Gabriella, Annalisa e Paolo - Firenze e Siena. 
E tante altre persone fra cui il signor Profumo dell'Unicredit, serviti a nome di agenzie turistiche.