26 ene. 2015

AEREI E PULLMAN

VOLI AEREI NAZIONALI
Come un mulino, praticamente tutti i voli passano dalla capitale. TACA, LAN e Peruvian Air Lines sono le tre migliori linee aeree. Attenzione! Sia LAN che TACA vendono voli a due prezzi: per residenti in Perù, e per turisti stranieri. E il biglietto di solo andata non costa meno di quello di andata e ritorno. Se hai bisogno di un volo solo andata ti consiglio di cercare i prezzi anche di Peruvian Air Lines che a stranieri o peruviani fa pagare lo stesso prezzo, e il biglietto di sola andata è inferiore a quello di a/r.

TRASPORTI TERRESTRI
Di pullman ce ne sono fin troppi. Considerando il tour più classico, questi sono i nomi delle compagnie di maggior fiducia: Oltursa, Cruz del Sur, Tepsa, Movil Tour, Cromotex, Cial e Cavassa.
Cruz del Sur la più frequentata dal turismo.

25 ene. 2015

PARACAS

Le sue isole Ballestas sono molto belle, e non è solito vedere i pinguini ormai vicini alla linea equatoriale. Il tour alle isole hanno due orari. Il primo dalle 8 alle 10, e l'altro dalle 10 a mezzogiorno. 
Nel pomeriggio non vi sono tour alle isole perché il mare non è più tranquillo. Il pomeriggio viene usato per visitare la riserva naturale di Paracas. 
Senza difficoltà, il biglietto del tour alle Isole Ballestas lo trovi nello stesso Paracas. 
La cosa può cambiare se viaggi tra metà giugno e fine d'agosto. 
Per maggior precauzione, o se cerchi soltanto il tour delle 8, il biglietto lo trovi anche a Lima.

Ristoranti. Pesce e frutti di mare.
Bahia è quello dove ho portato un notaio di Roma e sua moglie di Napoli.

Se cerchi un ristorante non turistico domanda del mercato lì vicino.
Se pensi di pranzare dentro la riserva Paracas, conosco soltanto un paio di ristoranti al posto di nome Lagunillas. Quello costruito più in alto me l'hanno sconsigliato tutti, quello più basso ha i prezzi più alti dei ristoranti in paese.

NASCA


AeroDiana è il nome di una delle migliori compagnie che conosco. Trattandosi di un piccolo aeroporto senza radar, il tempo comanda su tutto. E poi c’è da considerare anche  l’afflusso turistico. Voglio dire che non è minimamente garantito che il tuo volo inizi allo stesso orario del biglietto che t’hanno venduto. A volte ti fanno aspettare perfino due o tre ore. Altre volte perdi tutto il giorno. Confesso che su questo punto ho ben poche esperienze anche perchè con sempre maggior frequenza ricevo turisti che viaggiano con  pochi giorni. A loro consiglio di saltare Nasca sempre che le sue linee non siano uno degli obiettivi principali.

Ti consiglio di raggiungere Nasca soltanto se sei interessato a volare sopra le sue famose linee, o se hai deciso di conoscere la sua capitale - Cahuachi - studiata e fatta restaurare dai lavori scientifici di un archeologo bresciano.

Dico questo perchè Nasca è raggiungibile soltanto via terrestre trovandosi in una posizione geografica che condiziona molto il tour che prepari. In breve: se non vuoi volare sulle linee di Nasca, se non sei molto interessato alle sue rovine archeologiche… visitare le altre cose che ci sono a Nasca ti costerebbe troppo tempo perchè sia Arequipa verso sud che Cusco verso oriente sono lontani oltre dieci ore. Tra Nasca ed Arequipa diciamo che non c’è praticamente nulla. E il lungo tratto tra Nasca e Cusco (14 ore) ancora non ha servizi turistici per aiutarti a conoscerlo. E così, se non hai Nasca in programma, ti consiglio di prendere un aereo raggiungendo Cusco o Arequipa. Un’alternativa a Paracas che rimane tra Lima e Nasca, sono le isole Punta Hornillos simili alle Ballestas. Le puoi raggiungere e visitare grazie a un tour organizzato partendo da Arequipa. Le isole Punta Hornillos sono a due ore di distanza da Arequipa potendo fare tutto in un giorno. Le isole Ballestas di Paracas sono invece a quattro ore da Lima non riuscendo a fare tutto in un solo giorno (andata e ritorno Lima / Paracas).

24 ene. 2015

TRA PUNO E CUSCO

Ci sono pulman turistici, per esempio Inka Express, che ti portano da una città all’altra facendoti visitare almeno quattro posti (Pukara, La Raya, Raqchi e Andahuaylillas). Ma c’è anche un canyon che gli stessi peruviani non conoscono! Si chiama Tinajani.
Se hai scelto di dedicare un giorno in più a questo angolo nascosto dentro il Perù turistico, ti consiglio di fermarti una notte a Sicuani o nella comunità di Raqchi. E da lì prendere i mezzi di trasporto (combi) per raggiungere qualche paesino di questi: Checacupe, Tinta, Pitumarca e Maranganì.
Avventurandoti contrattando un tassì puoi raggiungere altro ancora: Pomacanchi e la zona dei Quattro laghi

23 ene. 2015

SULL'ALTIPIANO

Le agenzie turistiche ti offriranno il tour più classico (isole galleggianti, isola Amantanì ed isola Taquile) quando ci sono anche diverse comunità preparate al turismo dalle ong. 
Un’alternativa a Sillustani (altro luogo frequentato da quasi tutti) è Cutimbo molto facile da raggiungere purché da soli.
Il paese di Chucuito lo puoi raggiungere da solo (15 – 20 minuti a sud di Puno) e aver la fortuna di trovare, a volte, un matrimonio tra aymarà.
Sempre lungo la stessa strada puoi arrivare alla porta stellare di nome Willkauta alquanto facile da raggiungere.

E se hai deciso d’entrare in Bolivia, ti consiglio l’arcipelago Anapia. Isole peruviane vicinissime alla frontiera con Copacabana, Bolivia.
Tanti altri posti ancora e, se hai tempo e ne sei interessato, approfittane per chiedere a un bicitaxi di portarti ai taller di folclore nella zona vicina al cimitero. Entra curioso a vedere i costumi e le maschere che preparano.